Warning: Illegal string offset 'detectBots' in /nfs/c04/h07/mnt/62785/domains/ideavino.net/html/wp-content/plugins/simple-ads-manager/widget.class.php on line 27

Warning: Illegal string offset 'detectBots' in /nfs/c04/h07/mnt/62785/domains/ideavino.net/html/wp-content/plugins/simple-ads-manager/widget.class.php on line 166

Warning: Illegal string offset 'detectBots' in /nfs/c04/h07/mnt/62785/domains/ideavino.net/html/wp-content/plugins/simple-ads-manager/widget.class.php on line 305

Warning: Illegal string offset 'detectBots' in /nfs/c04/h07/mnt/62785/domains/ideavino.net/html/wp-content/plugins/simple-ads-manager/widget.class.php on line 444
Eventi e Destination Marketing: le Olimpiadi degli Sport Estremi | Idea Viaggi

Eventi e Destination Marketing: le Olimpiadi degli Sport Estremi

di

Foz

A Foz do Iguaçu, la bellissima città brasiliana al confine con Argentina e Paraguay, si svolgeranno, dal 18 al 21 Aprile, gli X Games 2013, considerati le Olimpiadi degli Sport Estremi.

La realizzazione e l’organizzazione di questi giochi, fanno parte di un progetto di Destination Marketing molto ampio e importante  voluto da Embratur,  con l’obiettivo di aumentare la visibilità del Brasile all’estero, di aumentare il flusso di turismo internazionale verso destinazioni nazionali. Il progetto in questione si chiama “Plano Aquarela, un piano di marketing turistico internazionale per il Brasile alla base di ogni sua iniziativa di comunicazione e Marketing.

Il Brasile sarà infatti nei prossimi mesi ed anni la destinazione che ospiterà gli eventi sportivi per eccellenza più importanti e famosi al mondo: i Mondiali di Calcio nel 2014 e le Olimpiadi nel 2016. Occasioni uniche per un paese di valorizzare la sua immagine di destinazione su scala mondiale. Già a partire dal 2012, il paese ha ospitato circa 350 eventi internazionali, con un aumento del 15% rispetto all’anno precedente. Dal 2003, anno in cui Embratur ha iniziato ad occuparsi della promozione del Paese all’estero, c’è stato un incremento notevole nel numero di eventi internazionali che si svolgono nel paese. In quell’anno, erano 82 gli eventi organizzati in 22 città. Dal 2010 al 2011, c’è stato un aumento di 275-304 eventi, che rappresentano una crescita del 10%, superiore alla crescita globale del turismo, un esempio concreto quindi di come gli eventi possano incidere positivamente sul turismo in una destinazione. Gli X Games rappresentano quindi un’ulteriore e importante azione di marketing dell’anno 2013 in aggiunta alla Giornata Mondiale della gioventù a Rio de Janeiro e la FIFA Confederations Cup.

Ma come si svolgono le Olimpiadi degli Sport Estremi?

Gli X Games sono suddivisi in sei appuntamenti in sei diverse città: Los Angeles, Aspen, Tignes, Barcellona e Monaco.  Questo evento rappresenta la versione latino-americana dei giochi estivi; per tre anni consecutivi gli X Games si svolgeranno nella città del Paraná. Sono organizzati annualmente a livello internazionale dal network televisivo statunitense ESPN, che trasmette programmi dedicati unicamente allo sport. Nati nel 1995 negli Stati Uniti,  chiamati inizialmente The Extreme Games. L’evento è riconosciuto in tutto il mondo, diventando un punto di riferimento nello sport d’azione.

Il programma della competizione prevede quattro discipline suddivise in 16 competizioni:

  • BMX (BMX Freestyle Vert; BMX Freestyle Park; BMX Freestyle Street; BMX Freestyle Big Air)
  • Skateboarding (Skateboard Vert; Skateboard Park; Skateboard Street; Skateboard Big Air; Skateboard Best Trick)
  • Moto (Moto X Best Trick, Moto X Best Whip, Moto X Step Up, Moto X Freestyle e Moto X Enduro X)
  • Rally (Rally Car Racing; Rally Car SuperRally)

Le competizioni si svolgono all’interno del Parco Nazionale di Iguaçu, di fronte alla cascate di Iguaçu, e nel Parco Infraero, nei pressi del Centro Congressi di Foz do Iguaçu, dove oltre alle gare sarà adibito un palco per i concerti dell’X Fest e per le attività degli sponsor.

Le cascate di Iguaçu, generate dal fiume omonimo, sono uno spettacolo della natura. Formate da centinaia di salti d’acqua, si trovano, per la loro parte brasiliana, nel Parco Nazionale di Iguaçu, dichiarato dall’Unesco Patrimonio Naturale dell’Umanità. Recentemente le cascate sono state elette tra le 7 Nuove Meraviglie della Natura. La terra delle cascate di Iguaçu, è arrivata prima in gara rispetto alle altre città del mondo come Sydney, Mosca, Londra, Dubai, e Cancun, per ospitare una delle tappe dei giochi organizzati da ESPN. L’anno scorso, per arrivare in finale come città che ospiterà la X Games, Foz do Iguaçu ha superato 40 città in 21 paesi. Tra i finalisti anche le città brasiliane di San Paolo e Rio de Janeiro.

La valenza e la spettacolarità di questo suggestivo scenario renderanno ancora più efficaci gli obbiettivi di Embratur, puntando ad attrarre turisti da ogni parte del mondo ospitando eventi internazionali. La città di Paranà, inoltre, potrà ampliare il Suo bacino di visitatori entrando a far parte anche degli itinerari turistici per gli sport d’azione.

 

 

 

Foto: Felipe Mortara/Estadão

Articolo ispirato da: GIST Gruppo Italiano Stampa Turistica

 

 

Commenta l'articolo